Home > Senza categoria > “Il sogno vuoto dell’universo” di Jack Kerouac

“Il sogno vuoto dell’universo” di Jack Kerouac

 “Il sogno vuoto dell’universo” di Jack KerouacIl sogno vuoto dell’universo
di Jack Kerouac
- Mondadori –

Poiché nessuno di noi vuole pensare che l’universo sia un sogno vuoto dovuto alla nostra mente, vogliamo delle convinzioni, molti nomi, vogliamo elenchi di leggi e una certa sdegnosa distanza dal PUAH senza volto del Vero Cielo,opra vedo uomini che se ne stanno in piedi in campi deserti ad agitare zelantemente le mani per spiegare, ma non sono che fantasmi, meri insignificanti fantasmi.

*

Ma è proprio un vuoto desolato, come sono estranei alla nostra (di alcuni di noi) dolce speranzosa natura i ciechi vermi che mangeranno i nostri amati organi, le nostre amate mani, i nostri santi nasi, le nostre rievocate bocche, la carne su di noi che per settant’anni brucia davanti agli occhi, brucia a fuoco lento, impersonale come se una bomba all’idrogeno in un attimo dovesse far esplodere la terra e trasformarla in una rovinosa palla di fuoco…

*

Oh, non ricordi quando eri un piccolo occhio che volava per il mondo e lo guardava con desiderio, e avrebbe voluto partecipare al divertimento, come un piccolo spermatozoo che vola attorno all’ovulo fetale e cerca di infilarci dentro la testolina per crescere, proprio lui di un milione di fratelli e sorelle, e sgomita per entrare nel mondo, nel grembo della donna…

 

Postilla squisitamente PERSONALE

Con questo libro si conclude la lettura di tutto quello di Kerouac pubblicato fino ad oggi.
.

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...